Nutrire

dove nasce il latte materno - piccoli e nuovi

 

sai dove nasce il latte materno_2.pngPESCETTO, DE CECCO, PECORARI, RAGNI, Ginecologia e ostetricia. Società Editrice Universo, Roma, 2009.

 

Allattamento, chiavi di lettura - 2

 

Allattamento, chiavi di lettura

Allattamento - i protagonisti sono sempre almeno due - piccoli e nuovi.png

 

allattamento - inizia molto prima della nascita.png

Allattamento - osservazione e tentativi -piccoli e nuoviAllattamento - tempo e riposo - piccoli e nuoviAllattamento - corretto attacco - piccoli e nuovi
Clinical guidelines for the establishment of the exclusive breastfeeding. USA: International Lactation Consultant Association; 2005.
Guideline: protecting, promoting and supporting breastfeeding in facilities providing maternity
and newborn services. Geneva: World Health Organization; 2017.
Guideline: protecting, promoting and supporting breastfeeding in facilities providing
maternity and newborn services: the revised BABY-FRIENDLY HOSPITAL INITIATIVE. WorldHealth Organization; 2018
Safe preparation, storage and handling of powdered infant formula. Guidelines. World Health Organization; 2007.

colostro e neonato - piccoli e nuovicolostro e neonato - piccoli e nuovi - rispostaINTERNATIONAL CONSULTANT LACTATION ASSOCIATION, Clinical guidelines for the establishment of exclusive breastfeeding, 2005;
La leche league Canada.

allattamento-cogli l'attimo-piccoli e nuovi

L’immediato dopo-parto è un momento importante per il neonato e la donna che lo allatterà.

Il riflesso di suzione permette al piccolo di avviare la prima poppata anche entro la prima ora dopo la nascita. 
Se gli diamo modo e tempo per attaccarsi al seno quanto prima, inneschiamo un circolo virtuoso in vista dell’allattamento: quando il neonato si attacca presto, riesce ad appagare il suo senso di fame minimizzando la necessità di un’aggiunta; la fame poi, lo porterà a svegliarsi e cercare il seno di nuovo, stimolando la produzione di latte in funzione delle sue necessità e dei suoi ritmi.


I professionisti della nascita, ostetriche in primis, sostengono in tanti modi le donne che desiderano allattare, e lo fanno con continuità: le informano, stanno loro vicini, le rendono autonome nella gestione del piccolo, sono lì con loro in caso di difficoltà.

WHO_breastfeeding_dad

Anche il papà (o l’altra mamma, aggiungerei! 🌈) può sostenere l’allattamento al seno della neo-mamma. E non parlo di aiutare, ma di fare insieme.

“Fatelo insieme. […] E per favore non ragionare in termini di aiuto. Prendendosi cura di sua figlia, Chudi [il papà] non ti sta “aiutando”. Fa quello che deve.”
(CHIMAMANDA NGOZI ADICHIE, Cara Ijeawele. Quindici consigli per crescere una bambina femminista. Torino, Einaudi 2017)

Una donna che allatta ha bisogno che anche familiari, amici, amiche, colleghi e colleghe sostengano la sua scelta.

E’ importante informare e coinvolgere le persone vicine alle famiglie in attesa, per creare reti di sostegno, o piccoli villaggi, e dar vita a tante comunità amiche delle donne, dei bambini e delle bambine.


Allattamento: unico e ineguagliabile

Come capisco se è attaccato in maniera adeguata?

Annunci