E’ semplice allattare al seno in Italia?

Il rapporto WBTi (World Breastfeeding Trends initiative) ci assegna un punteggio di 73/150, collocandoci nella fascia gialla. I codici colore e i punteggi dei 15 indicatori parlano chiaro, c’è ancora molta strada da fare.

Le professioniste e i professionisti sanitari che assistono il puerperio condividono un’importante consapevolezza: allattare al seno è una scelta di #salute, individuale e collettiva. Per questo ogni allattamento esclusivo al seno avviato e mantenuto per almeno 6 mesi, va festeggiato e incoraggiato come un successo per tutta la comunità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...